28 dic 2010

Cicale di mare (Pannocchie - mantis shrimps) con pomodori datterini e fagiolini grigi di campo mangia tutto

Questa piatto l'ho preparato un po' di tempo fa mi son sempre riproposto di postarlo ma non riuscivo mai a  trovare il tempo per buttare giù la ricetta; visto l'approssimarsi del cenone di san Silvestro ho pensato che potesse giunto il momento giusto per postare la ricetta.

Le cicale di mare, chiamate anche canocchie o pannocchie, sono dei crostacei che vivono su fondi sabbiosi vicino alla costa, in particolare vicino alla foce dei fiumi. Sono molto diffuse nei nostri mari e il loro consumo è particolarmente apprezzato nel periodo autunnale - invernale, generalmente vengono presentante in umido, in zuppa oppure bollite e condite con olio e limone. Sono molto delicate e per questo vanno consumate subito appena acquistate, l'ideale è acquistarle vive.

L'idea per la mia ricetta viene invece da un classico abbinamento che vede le taccole con i gamberi, passeggiando per il mercato orto frutticolo del sabato mattina avevo visto dei bei fagiolini grigi mangiatutto (il grigio lo perdono con la cottura), mentre nel pescivendolo di fronte erano presenti delle belle cicale ancora vive, ho subito pensato ad abbinarle insieme ai fagiolini e trovato dei bei datterini la ricetta era nata da se.

Questo piatto può essere presentato sia come un ottimo antipasto che come secondo, il gusto delicato si presta molto bene per il menu dell'ultimo dell'anno. i fagioli croccanti si sposano in maniera ideale con il gusto della polpa delle pannocchie e i pomodori apportano la giusta acidità e contribuiscono in maniera ottima al sapore della portata.

Ecco quindi la ricetta per queste ottime cicale di mare con fagiolini grigi mangiatutto e pomodorini datterini.

Ingredienti per due persone
una manciata del peso di ca. 300 gr di fagiolini grigi mangiatutto (eventualmente potete usare delle taccole)
300 gr di cicale di mare
200 gr di pomodori datterini
1 cipollotto
vino bianco secco
olio extra vergine di oliva (evo)
sale e pepe

Spuntare e lavare i fagiolini quindi farli andare in un wok con un po' d'olio EVO e il cipollotto tritato, dopo un paio di minuti bagnare con il vino bianco e continuare la cottura per dieci minuti con il coperchio, eventualmente aggiungendo un o' di acqua calda. aggiungere i pomodorini tagliati a metà ed aggiustare di sale pepe e far cuocere per altri cinque minuti, aggiungere quindi le cicale, precedentemente ben lavate, e terminare la cottura per alcuni minuti rimescolando bene.
Servire al centro del piatto e buon appetito a tutte e tutti!

11 commenti:

miciovolante ha detto...

grazie per aver lasciato gli auguri sul mio blog, ricambio con affetto e.......... maronn' che bella sta ricettuzz'
miaoooooooooo.......
P.S. adoro le pannocchie ;-)

Gialla ha detto...

Max, grazie millissimo per gli auguri! Ricambio davvero di cuore :D

Rita & Mimmo ha detto...

Ti ringrazio e ricambio, Tantissimi cari auguri per tutto quello che tipuò fare più piacere

Laura ha detto...

Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”. C’è tempo ancora fino al 10 gennaio 2011!

Clicca qui per maggiori info

Aspettiamo la tua ricetta!

marguerited ha detto...

che buone le cicale di mare!
l'unico inconveniente è pulirle bene e presentarle in modo che si possano pappare senza riportare troppi inconvenienti!!!!!!
auguri Max
Marg

LA MOZZA ha detto...

mm che bontà!!!! buon 2011!!
Mozza



www.mozzaincarrozza.com

armanda ha detto...

grazie Max
per i tuoi graditissimi auguri,
un abbraccio a presto army :)

totirakapon ha detto...

Tanti auguri anche per te e tutta la famiglia della "piccola casa"
e "Bonne et heureuse année 2011 pour toi et tous ceux qui te sont chers" !

lucy ha detto...

caspita adoro veramente i piatti di pesce così ricchi.dai noi purtroppo non si trovano facilmente le cicale bisogna che faccia un giro dalle tue parti.bacioni e auguri

Federica ha detto...

ciao!!!!!grazie della tua visita!! complimenti per questo piatto da chef!!
tantissimi auguri di buon anno!ciao!

Giulia dans le noir ha detto...

Ciao Massimiliano, grazie per avermi lasciato gli auguri di buon anno, che ricambio con calore, perché tu possa godere di un fenomenale 2011.
Un abbraccio
Giulia

ps: ne approfitto per invitarti alla mia raccolta :D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis