23 apr 2011

Il cocktail del sabato: la ricetta dell Abbey Crusta Drink

Ed eccomi ritornare con il consueto cocktail del sabato, questa ho volto ho scelto un crusta, ovvero un cocktail versato in un bicchiere orlato di sale o zucchero, un classico del genere è il margarita, per questo sabato invece ho optato per l'abbey crusta, un short orlato con del brown sugar; non conosco le origini del drink però posso assicurarvi che è molto gustoso e si beve molto bene grazie anche al suo carattere agrumato, attenzione però che il contenuto di alcol, come in tutti gli short è parecchio alto.

Ecco quindi la ricetta per preparare questo ottimo drink l'Abbey Crusta, e mi raccomando bevete sempre con moderazione!

Ingredienti:
3/4 di gin,
1/4 di succo di arancia,
1 cucchiaio di vermouth dry chiaro,
zucchero di canna
ghiaccio a cubetti

Bagnare l’orlo del bicchiere per circa mezzo centimetro nel succo di arancia e quindi inserirlo nello zucchero per ottenere l'effetto brinatura, io optato per un brown sugar dello swaziland che ha la caratteristica di avere dei cristalli belli grandi e di colore dorato. Inserire qualche cubetto di ghiaccio nel mixing glass. Aggiungere il succo d’arancia, il  gin ed il vermout dry chiaro. Mescolare energicamente e versare filtrando nel bicchiere. Decorare con  una spirale di scorza d’arancia il bicchiere.

Buona Pasqua e cincin, prosit!

Se vi interessano altri cocktail a questo link tutti quelli che ho postato finora.

5 commenti:

Gianni ha detto...

Sono di passaggio solo per augurare a te e famiglia una Buona Pasqua!

Mari e Fiorella ha detto...

Un bel modo di brindare alla Pasqua.....Auguri!!!!!!

Micaela ha detto...

de'essere ottimo questo cocktail! tantissimi auguri di buona pasqua!

Acky ha detto...

ma che spettacolo questo cocktail...buona Pasquetta!

max - la piccola casa ha detto...

x Gianni: grazie e altrettanto anche se tremendamente in ritardo :-(

x mari e fiorella: grazie, auguri anche a voi

x micaela: si molto gustoso anche se bello carico, grazie e auguri anche a te

x acky: grazie e altrettanto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis