16 giu 2011

E se cuocessi l'osso buco con il tagine? eccolo con finocchietto, ginepro e piselli freschi


Da quando posseggo il mio tagine de le creuset non c'è giorno che in cui non pensi a cosa cucinarci, non solo tipiche ricette nord africane ma anche creazioni particolari o tipiche ricette regionali , come questi fantastici osso buchi con i piselli.
Gli osso buchi sono un taglio di carne che preparo spesso, sia per il loro particolare gusto e per il midollo, sia per il loro rapporto qualità prezzo ...son pur sempre sempre genovese. Ogni volta che li ho preparati devo dire che non son mai stato contento al cento per cento, in particolare per il livello di morbidezza (o morbistenza) della carne, tende sempre a rimanermi un po' più dura di come voglio oppure a disfarsi; mi son detto quindi: perché non provare con il tagine? la base in ghisa permette un cottura lenta e morbida e il cono mi conserva il sapore degli aromi. Detto fatto, ho recuperato gli ingredienti e mi son messo sotto a prepararlo, terminata la cottura e messo nel piatto, mentre nell'aria si spandeva il profumo fresco del finocchietto, abbiamo assaggiato gli ossi buchi e zac meraviglia della meraviglie erano fantastici, così morbidi  consistenti insieme che si scioglievano in bocca, anche i piselli hanno assorbito gli aromi e hanno accompagnato la carne in maniera ideale; anche Ginevra ha particolarmente gradito sbranandosi un osso buco e un bel piatto di piselli. L'ottimo risultato ottenuto mi ha convinto a tal punto che d'ora in avanti preparerò gli osso buchi sempre e solo con il tajine, provateci e fatemi sapere anche voi!
Ecco quindi la ricetta per questi fantastici ossobuchi cotti nel tagine




Ingredienti per due persone e una bimba
4 osso buchi mediamente grandi
300 grammi di piselli freschi sgusciati
un cipolla 
semi di finocchietto
bacche di ginepro
uno spicchio d'aglio
brodo di verdure
sale
Olio extra vergine di oliva
vino bianco secco

Sbucciare la cipolla e tritala delicatamente con un tritatutto,, quindi metterla da parte.
Versare poco olio (due cucchiai) nella base in ghisa del tagine e farci rosolare a fiamma alta gli osso buchi dalle due parti per un paio di minuti, quindi levarli e metterli in un piatto coperto con della stagnola. Aggiungere altri due cucchiai d'olio, quindi far andare a fiamma bassa lo spicchio d'aglio sbucciato e la cipolla tritata, quando incomincia a prendere colore bagnare con un po' di vino e far svaporare. Aggiungere quindi gli ossobuchi, alcune bacche di ginepro e mezzo cucchiaio di semi di finocchietto, coprire il tutto con del brodo vegetale e tappare il tagine con il suo classico coperchio conico (vedi foto sotto), abbassare la fiamma e far andare per circa mezz'ora controllando di tanto in tanto. Passato il tempo aggiungere i piselli e regolare di sale, ritappare con il coperchio e cuocere sempre a fiamma bassa per altri dieci minuti.

Servire gli osso buchi al centro del piatto insieme ai piselli e buon appetito a tutte e tutti!
 

16 commenti:

giovanna burroealici ha detto...

l'osso buco mi piace tantissimo! sembra riuscita questa cottura nella tajine!!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Ciao ho indetto un contest nel mio blog in collaborazione con ILLa "La perla della cucina italiana" e mi piacerebbe che tu partecipassi....trovi tutto nel mio blog nel banner il alto a destra...ciao baci,Imma

Serena ha detto...

Che spettacolo Max e che idea! Dovrò comprarmi il tajine! ecco!

Alice ha detto...

giusto l'altro giorno avevo una voglia matta di ossi buchi in gremolada...tu sei genovese, ma io sono pur sempre milanese :D
la tajine è un sogno inarrivabile per me, perchè in casa ormai o entra lei o entro io! non saprei proprio dove metterla... :D

Federica ha detto...

Anche se non sono amante della carne troco questo mix di profumi davvero azzeccato per accompagnare gli ossobuco. Quella pentola è bellissima. Buon we

Fabiana ha detto...

ottima intuizione!!! il risultato mi sembra parlare da solo.. piacere di conoscerti ti seguirò con piacere..

honey82 ha detto...

Delizioso...devo comprarlo anch'io quella bella pentola marocchina..mi gusta un sacco..:-)
Bravissimo e felice week end*

neve di marzo ha detto...

sarebbe uno spettacolo di ossobuco!Passa da me se ti va!

Gio ha detto...

idea perfetta direi!
ha un aspetto così invitante :P

Chez Denci ha detto...

Ciao Max, grazie per essere passato da me.. se trovi i cedri a Genova, fammi un fischio :-) Mai mangiato l'osso buco, ma la tua preparazione fa venire fame. Bye Debora

Zia Elle ha detto...

Mi sembra che l'esperiemnto sia riuscito benissimo, bravo, ottima ricetta!

meris ha detto...

Ma che meraviglia! L'osso buco mi piace molto e il tajine è stupendo.

Donatella ha detto...

Ciao Max, grazie per la tua visita al mio blog, è un piacere conoscerti. Adoro l'ossobuco, però non avendo la tajine continuerò a cucinarli in maniera tradizionale. Buona serata e a presto

max - la piccola casa ha detto...

x giovanna burro e alici: si direi proprio che l'esperimento è riuscito e nei prossimi giorni si replica :-)

x dolci a gogo !: faccio un salto a vedere allora

x serena: grazie!! se lo prendi poi posta le ricette che prepari!

x alice: non conosco la ricetta dell'osso buco in gremolada, per lo spazio... io stò mensolando anche il soffitto :-)

x: federica: grazie!

x fabiana: grazie e a presto allora

x honey82: grazie, se la prendi sbizzarrisciti anche te e vedrai che ti darà ottimi risultati!

x gio: grazie!

x chez denci: per ora le mie ricerche han dato esito negativo... mi sa che farò prima a coltivarmeli sul terrazzo vicino all'albero di limoni

x zia elle: grazie!!!

x meris: graie, nel tajine viene morbidissimo!!!

x ontalella: grazie della visita

sulemaniche ha detto...

ciao e piacere! ottima idea questi ossi buchi e poi la pentola..che meravigliaaaaaa! stanno crescendo i piselli nel mio orticello..proverò presto!

Marjlou ha detto...

ricetta e preparazione molto interessanti! complimenti anche per le foto, perchè sono davvero splendide!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis