28 lug 2011

Gamberetti della Groenlandia al vapore di the affumicato lapsang souchong e croccante di sedano e erba cipollina

 

Mi piacciono le insalate di gamberi, sono semplici e veloci da preparare e si prestano a innumerevoli variazioni, le ho preparate e postate altre volte ad esempio la insalata di gamberi e carciofi, questa volta ho optato per un abbinamento particolare, gamberi e te, in particolare ho fatto cuocere i gamberi con un vapore aromatizzato al lapsang souchong, un te affumicato che apporto un profumo di fumo, lo aveva già fatto con le ostriche (vedi qua) e mi era piaciuto particolarmente, così ho provato con i gamberi, ho poi aggiunto un po' di croccante con una gamba di sedano tagliata a cubetti, e del fresco e acidulo con del succo di lime e dell'erba cipollina fresca.

Una ricetta veramente semplice da preparare ma molto gustosa, una fusione di sapori e profumi che ben si armonizzano tra di loro, se vi attirano i sentori "smoked" e torbati allora questi gamberi  vi piaceranno sicuramente; ecco quindi la semplice ricetta per prepararli.

Ingredienti per due persone

300 grammi di gamberetti della Groenlandia
tre cucchiaini (o tre bustine) di te lapsang suchong
alcuni steli di erba cipollina
il succo di mezzo lime
un gambo di sedano
Olio extra vergine di oliva
sale e pepe


Mettere a bollire in una casseruola 3 dita d'acqua, quindi nel frattempo eliminare il budello nero dai gamberi, quando l'acqua bolle versare il te dentro l'acqua e mettere i gamberi in un colapasta e posizionarlo sopra la casseruola (vedi foto sopra) coprire con la stagnola e far cuocere al vapore per alcuni minuti. Lavare il sedano e tagliarlo a cubetti, quindi tritare alcuni steli di erba cipollina. Traferire i gambi in una ciotola, aggiungere il sedano e il trito di erba cipollina, quindi condire con il succo di lime, un po' d'olio evo, il sale e a piacere un po' di pepe. Lasciare intiepidire quindi servire al centro dei piatti.

Buon appetito a tutte e tutti.

6 commenti:

Cinzia ha detto...

..non è la prima volta che leggo di cotture al vapore con un liquido diverso dall'acqua, ma ancora nn mi ricordo di provarci.
Il lapsang souchong mi è sempre piaciuto particolarmente, al prossimo vapore spero di ricordarmi ;)
grazie di questo spunto!

lerocherhotel ha detto...

Che delizia! La cottura al vapore con il tè dona un sapore davvero unico!

Giovanna ha detto...

Mi hai messo una curiosità con questo the lapsang souchong devo riuscire a reperirlo ;9

Nani e Lolly ha detto...

Non ho mai provato questa cottura, lo farò sicuramente, grazie del suggerimento!

Mascia ha detto...

che meraviglia la cottura con il thè ... non ci sarei mai arrivata !!!

max - la piccola casa ha detto...

x cinzia: provala questa cottura "affumicata" e vedrai che ti piacerà, io poi spesso faccio vapori aromatizzati con frutta o spezie.

x le rocher hotel: grazie, proprio così

x giovanna: si trova facilmente ed è veramente particolare e gustoso

x nany e lolly: se la provi fammi sapere poi le tue impressioni

x mascia: provala è davvero interessante.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis