9 nov 2011

Le svizzere: hamburger super e davvero gustosi di manzo, salsiccia, mortadella e erba cipollina e l'immancabile Ketchup

Per iniziare il post dedicato a questo ricetta devo parlarvi di un semplice retroscena , stavo pensando al titolo quando mi è venuto in mente una vecchia trattoria  in vico Testadoro a Genova dove andavo spesso sino ad alcuni anni fa, per la precisione la trattoria da Maria, anzi scià Maria come diciamo noi, gestita per l'appunto da Maria Manté per innumerevoli anni; citando il nostro giornale locale, il secolo xix, Maria "Ha sfamato legioni di studenti, artistoidi, intellettuali, mezzemaniche, coppiette innamorate e ubriaconi solitari, squattrinati tout court: tanto che a lei e non ad altri Le Monde, il più autorevole quotidiano di Francia, dedicò nel 2003 un reportage di una pagina e mezzo, affidandolo a una delle sue firme prestigiose: Michel Samson, inviato politico e corrispondente da Marsiglia". Si mangiava davvero bene e si spendeva pochissimo, l'ambiente pera particolare e mi ricorderò sempre il suo menù, trovavi scritta: buridda buonissima, spezzatino morbidissimo, torta dolcissima, coniglio gustosissimo, tutto scritto rigorosamente a mano su un pezzo di carta. Ecco pensando al titolo per le svizzere che ho preparato mi è son venute in mente quelle cene e quei pranzi, così ho optato per la dicitura " super e davvero gustoso" perché credo che siano le parole che meglio possono rappresentare questi hamburger. La ricetta è davvero semplice, carne di vitello magra, un poco di salsiccia, un'ottima mortadella, poca paprika affumicata per il profumo e un po' di erba cipollina del mio terrazzo e la ricetta è pronta, giusto il tempo di scaldare la padella larga e via!  Ecco quindi la ricetta per queste svizzere super gustose!

Ingredienti per due persone
300 grammi di macinata magra di vitello
150 grammi di mortadella Bologna IGP
100 grammi di salsiccia
Paprika affumicata
sale
Ketchup

Tritare con il mixer da cucina, la carne di vitello, la polpa della salsiccia, la mortadella, alcuni steli di cipollina e un pizzico di sale e paprika affumicata. creare delle palle grandi mezzo pugno e schiacciarle sino ad ottenere la classica forma, eventualmente se lo avete utilizzate l'anghesu (attrezzo) per fare gli hamburger.
Cuocere se padella o bistecchiera calda girandole per 5 o più minuti (dipende dallo spessore). Servire quindi al  centro del piatto e, a piacere, accompagnare con ketchup.

Buon appetito a tutte e tutti.

14 commenti:

I sognatori di Cucina e nuvole ha detto...

Un classico per far contenti i ragazzi! L'erba cipollina e la paprika da aggiungere mi stuzzicano molto...
Ale

Giovanna ha detto...

Degli hamburger davvero super gustosissimi,un grazie er averci fatto conoscere la trattoria della "scia maria" mi piacerebbe tanto quel posto, mi ha colpito la descrizione del menù scritto a mano ;)

Elisa ha detto...

Davvero un secondo ricco e super saporito! :)

raffy ha detto...

devono essere saporitissimi... complimentiiiiiiii!!!

mae ha detto...

mmm .. che meraviglia, devono essere proprio buoni :))

La descrizione della trattoria fantastica, amo i posti così :)
ciao
Maeva

Elena ha detto...

un piatto da spazzolare, complimenti!!

giovanni uno storico in cucina ha detto...

con mortadella e salsiccia verranno sicuramente morbidi e gustosissimi!!

rosy74 ha detto...

ottima idea!!! super e gustosi :)
mi sono unita con piacere ai tuoi sostenitori. ciaoooo

La cucina di Molly ha detto...

Con questi ingredienti saranno sicuramente squisiti! Ciao

Rosetta ha detto...

E qui giochi di tuo ! ottimi accostamenti.
Mandi

Gio ha detto...

belli saporiti questi hamburger :P

stefy ha detto...

Un piatto da mangiare in un solo boccone....................

Agata ha detto...

Ma che buoni saranno i miei figli li adoreranno!!! Grazie e buona giornata!!

L'angolo cottura di Babi ha detto...

Ottima idea l'aggiunta di paprika e erba cipollina, la prossima volta che li preparo mi attengo alla tua ricetta. Buona giornata, Babi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis