28 gen 2012

la carne cruda: carpaccio all'abese con chips di topinambur e olio di nocciola


Era un po' di tempo che cercavo l'ispirazione giusta per provare l'ottimo olio di nocciola Pariani, pensavo e ripensavo cose incredibili ma poi rimandavo sempre senza considerare che a volte la semplicità è la soluzione migliore. All'improvviso l'idea mi è balenata in testa grazie ad una semplice frase del mio macellaio di riferimento: "Ho un girello fenomenale!" Non so perché ma in quel momento ho pensato: "albese, topinambur e olio di nocciola!"; con questo pensiero ho preso un po' di girello tagliato sottile per il carpaccio e son corso al mercato a cercare un po' di topinambur  ( li ho preparati anche qui e qui), ho pensato che il loro gusto si sarebbe fuso che richiami i carciofi si sarebbe fuso in maniera ideale con l'olio di nocciola impreziosendo in maniera fantastica il carpaccio all'albese. Detto fatto, reperito tutti gli ingredienti, son arrivato a casa, ho pelato i topinambur con pelapatate e in un attimo il piatto era pronto.
Messo in tavola è arrivato il momento dell’assaggio e devo dire che mi ha davvero sorpreso, i gusti erano davvero amalgamati tra di loro, e l’olio di nocciola impreziosiva il sapore esaltando gusti e profumi. Le fettine son volate via in un istante, ho scelto anche di usare del sale grosso integrale perché mi piace quanto te ne capita in bocca un cristallo intero che sciogliendosi sulla lingua arricchisce in maniera eccezionale il sapore!

Ecco quindi la semplice ricetta per questo gustosissimo carpaccio di carne all’albese con topinambur e olio di nocciola.


Ingredienti per due persone:

300 grammi di rotondino o girello affettato molto sottile
due topinambur
olio di nocciola Pariani
sale grosso integrale
pepe nero fresco


Pelare, con un pelapatate, i topinambur, quindi sciacquarli sotto acqua corrente e, sempre con il pelapatate, ricavarne delle foglie o chips dir si voglia.  Sistemare nei piatti le fettine di carne come se fossero dei petali di un fiore, aggiungere i chips di topinambur, condire con l’olio di nocciola e aggiungere un po’ di sale grosso integrale. Completare con una generosa (a piacere) grattata di pepe nero fresco. Et Voilà il piatto è pronto.

Buon appetito a tutte e tutti e buonissimo Week End

6 commenti:

Selina ha detto...

Gustosissimo questo albese!!! E l'olio alla nocciola deve dare quel tocco in più!

raffy ha detto...

splendido piatto...

Nani e Lolly ha detto...

Visto che abito in Piemonte che ti posso dire? Fantastica il carpacciopnimm all'albese! Nani

Rosetta ha detto...

Magari l'olio di nocciola non lo trovo, ma è tutto di mio gradimento.
Buona domenica
Mandi

Valentina ha detto...

che meraviglia questo piatto!! non preparo spesso la carne cruda ma questi gusti equilibrati mi piacciono molto. Buona domenica!

Deborah ha detto...

Davvero una squisitezza! Ottimo, mi piace ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis