13 mar 2012

Carne dolce carne: scaloppina di vitellone al grano saraceno e liquore Strega


Quando ho pensato a questa semplice ricetta mi è subito venuto in mente che poteva quasi sembrare un cocktail.... avevo acquistato delle fettine di vitellone da fare come scaloppine però ero alla ricerca di un gusto particolare, diverso, .... ho aperto il cassetto delle spezie  ma non trovavo l'ispirazione giusta, poi mentre mi preparavo un aperitivo ho visto la bottiglia di Liquore Strega e mi son detto: "perché non provare?" ero attirato dai sui profumi e aromi dolci che richiamano zafferano, menta, agrumi, spezie.  Ho penato che avrei potuto controbilanciare un po' la dolcezza con qualche goccia di angostura bitter, e per un gusto un po' particolare e "rustico" ho optato per dell'ottima farina di grano saraceno, poi ho dato un po' di colore e sapore "resinoso" con della maggiorana fresca.

Il risultato? davvero strabiliante, un gusto particolare per la carne con un richiamo dolce e speziato, ma davvero saporita, da rifare sicuramente!


Ingredienti per due persone

300 grammi di fettine di vitellone per scaloppina
100 grammi di farina di grano saraceno
alcuni rametti di maggiorana
Burro Chiarificato
un bicchierino di liquore Strega
Angostura bitter (poche gocce) 
Sale e pepe bianco


Passare le fettine di carne per scaloppine nella farina di grano saraceno, far fondere un po’ di burro chiarificato, circa un cucchiaio,  in padella antiaderente quindi incominciare a farci andare le scaloppine, dopo un minuto girarle e continuare la cottura, quindi salare e aggiungere  la maggiorana, il liquore strega e alcune gocce di angostura, far quindi  svaporare l’alcol del liquore.
Servire al centro del piatto, pepare a piacere con pepe bianco, decorando con alcuni rametti di maggiorana.

Buon appetito a tutte e tutti..

7 commenti:

Mary ha detto...

Ciao Max..mi piace questo piatto, e mi piace come l'hai descritto..l'ho quasi assaporato. Anche a me è successa una cosa simile, ma con il Martini Bianco, non avevo vino..e l'ho usato con il pesce...secondo me, le cose casuali, spesso sono quelle che vengono meglio, anche perchè ti sorprendono doppiamente ! Buon pomeriggio !

Elena ha detto...

una ispirazione favolosa, complimenti

Gio ha detto...

che idea usare lo strega!

Loredana ha detto...

Complimenti gran bel mix di sapori...ho lo Strega, ci proverò! ;)

ciao loredana

Ilaria ha detto...

Davvero un bel cocktail di aromi e profumi in questa scaloppina. Sicuramente da provare...

max - la piccola casa ha detto...

x mary: grazie!!! io il vermut bianco lo uso ad esempio nei saute, avevo già pubblicato qualcosa in passato ad esempio questa:

http://lapiccolacasa.blogspot.com/2008/02/la-ricetta-del-mio-saut-di-vongole.html

x elena: grazie!

x gio: grazie!

x loredana: grazie, se ci provi fammi sapere le tue impressioni!

x ilaria: grazie!

Roxy ha detto...

Un mix di sapori davvero molto particolare e interessante!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis