23 apr 2012

La ricetta del cocktail Cape Cod - un drink fantastico e dissetante

Bicchiere by Villa d'Este Home

Alcuni giorni fa nella ricetta del finger food di gola con pomodori semi secchi, mandorle e sale rosso ho citato un cocktail davvero squisito il Cape Cod o Cape Codder, un semplicissimo aperitivo composto da Vodka e succo di Cranberries, mi son però reso conto che non ne avevo mai pubblicato la ricetta, così ieri pomeriggio ho cercato subito di rimediare e l’ho preparato e fotografato.  Si tratta di un drink davvero gustoso, rinfrescante grazie al succo di cranberries, mi raccomando non usate altri frutti, sono necessari proprio questi particolari mirtilli rossi per poterne gustare a fondo il sapore.

Ecco quindi la semplicissima ricetta per questo ottimo long drink dissetante e davvero gustoso, e mi raccomando come sempre, se bevete fatelo con moderazione e soprattutto non guidate!

Ingredienti

3 parti di succo di Cranberries
1 parte di vodka
Ghiaccio
Una fetta di lime per decorare

Riempire un bicchiere tumbler grande con il ghiaccio quindi versare la vodka e il succo di cranberries, aggiungere una fetta di lime sul bordo e mescolare, inserire una cannuccia.

Buona settimana a tutte e tutti!


5 commenti:

Giovanni, Peccato di Gola ha detto...

Ciao Massimiliano non lo conoscevo! Davvero molto interessante questo drink! Grazie e buona settimana!

Cey ha detto...

Lo proporrò al fidanzato che è il barman di casa =)

Yrma ha detto...

Ma sai che anche io non lo conoscevo?grazie per la ricetta!!!Utilissima ;-) specie adesso con la bella stagione alle porte!!

Simona Mastantuono ha detto...

wow mASSY

Fabiola ha detto...

Fresco, dissetante e delizioso! Grazie per l'ennesima fantastica ricetta! ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis