30 lug 2012

Una ricetta per l'estate : Filetto di trota salmonata con salsa aromatica fresca all'arancia, senape e menta


 Non so da voi ma qua a Genova continua l’ondata di caldo afoso, forse non ai livelli del 2003 … ma poco ci manca, credo che ci sia gente che incomincia a guardare più il condizionatore che la televisione, e questo non è un male anzi, il problema è che probabilmente che qualcuno starà sicuramente per inventare una religione dei condizionatori… e so lo fa è per soldi, intanto chi lo segue con sto caldo lo trova di sicuro J .  Per questa serie di motivi preparo spesso ricette fresche, possibilmente non cotte e se cotte che diano la sensazione di fresco. Questa volta ho optato per una trota all’arancia, in rete si trovano moltissime ricette su questa tema, la differenza è che ho pensato di creare una salsa aromatica d’arancia da aggiungere a fine cottura, una salsa fresca grazie anche alla menta, io uso quella glaciale, che apporta sempre fresco, alla senape che da la giusta nota speziata, e anche a un poco di distillato alla arancia, io ho usato il cointreau ma va bene anche il grand marnier, il triple sec, per aumentare un poco la consistenza ho aggiunto dello scalogno tritato e per il profumo anche un po’ di timo. La ricetta è davvero facile da preparare, molto fresca al palato, profumatissima e saporita, le noti dolce della frutta riprendono in maniera fantastica quelle del pesce. Un piatto davvero ottimo che ha deliziato tutti, l’unico rammarico? Non aver comprato qualche trota salmonata in più



Ingredienti per due persone:

una trota salmonata o due filetti di trota salmonata
due aranci
foglie di menta fresca
foglie di timo fresco (meglio serpillo o limone)
uno scalogno
un cucchiaino di semi di senape
un bicchierino di Cointreau o Grand Marnier
sale grosso
Olio extra vergine di oliva

Nel caso si parta dalla trota intera eviscerarla, quindi tagliare la testa e sfilettarla, tagliare a metà uno dei aranci, mettere da parte qualche fetta per la decorazione dei piatti, quindi spremerlo, versare il succo sui filetti di trota salmonata e lasciare marinare per un'ora al fresco.  Nel frattempo pelare a vivo l’altra arancia quindi tagliarla a pezzi e metterla nel mortaio, aggiungere una piccola manciata di foglie di menta fresca e una presa di foglie di timo (preferibilmente serpillo o limone, si sposa meglio il profumo), aggiungere un cucchiaino di semi di senape, una piccola presa di sale grosso, un po’ di Cointreau o Grand Marnier, tritare un piccolo scalogno e aggiungerlo anche lui insieme ad un cucchiaio d’olio evo quindi pestare per bene sino ad ottenere un impasto cremoso ma ancora consistente.

Scolare i filetti di trota e farli andare dalla parte della pelle in padella con un filo d’olio per 4 o cinque minuti, durante la cottura aggiungere poco sale e poca salsa dal mortaio.

Servire la trota al centro del piatto e coprire con la salsa di arance, menta e senape, decorare con alcune fette di arancia.

Buon appetito a tutte e tutti con questa fresca ricetta di pesce per questa cala estate 2012

3 commenti:

Serena [verdepomodoro] ha detto...

condizionatore santo subito... fa caldo un po ovunque e nessuno ha il coraggio di avvicinarsi al forno!

Nani ha detto...

Un'ottima ricetta di pesce!
Bravo come sempre!

Giovanna ha detto...

Si è una estate molto calda questa qui...benvengano le ricette fresche come la tua, al pesce non dico mai di no...poi trovo stuzzicante questa salsetta con nota alcolica !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis