07 gen 2013

Un finger food originale e gustoso: Gamberi marinati con passion fruits e riduzione di Bitter Campari

Dopo i Bocconcini di Formaggio Bra all'erbette che ho pubblicato la settimana scorsa, anche quest'oggi continuo come promesso su faccia libro , a postare le ricette dei piatti che ho preparato per il cenone dell'ultimo dell'anno, questa volta tocca ad un fresco e profumatissimo antipasto, un finger food particolare ma che sorprenderà tutti per il suo gusto, ho scelto di marinare degli ottimi gamberi che ho cotto al vapore con dei passions fruits e del succo di lime, per bilanciarne l'acidità ho aggiunto un po' di zucchero e per dare una nota amare ma anche "speziata" ho completato con una semplice riduzione di Bitter Campari. L'idea mi è semplicemente venuta in mente cercando di costruire la ricetta, ho cercato di immaginarmi come sarebbero stati insieme i vari ingredienti, quasi "assaggiavo" con la testa i vari abbinamenti, e una volta terminata la ricetta son davvero rimasto sorpreso da come stavano bene insieme.

Ecco quindi la ricetta per preparare quest'ottimo finger food dove i frutti di mare incontrano la frutta esotica:

Ingredienti per due persone

sei gamberi
due passions fruits
succo d lime
zucchero di canna
zucchero di canna
 mezzo bicchiere di Bitter Campari
Olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Sbucciare i gamberi, mettere da parte le teste con cui si può preparare un ottimo brodo, quindi aiutandosi con uno spilucchino eliminare il budello nero sul dorso. Cuocerli quindi al vapore per alcuni minuti. In un padellino versare il Bitter Campari e farlo ridurre di circa la metà a fiamma morbida, in questo modo eliminerò anche quasi tutto l'alcool. Preparare la marinata tagliando a metà i passions fruits, con un cucchiaino prelevare la polpa e metterla in una ciotiola, aggiungere quindi il succo di mezzo lime, un cucchiaino di zucchero di canna, trasferirci i gamberi precedentemente cotti, versare la riduzione di Bitter Campari e condire con olio evo, sale e pepe.

Lasciare marinare un'oretta al fresco quindi trasferire nelle bucce di passion fruits e sistemare su piattini.

Buon appetito e buona settimana a tutte e tutti !

Se vi interessano altre ricette per semplici gustosi finger food clicca qui!

12 commenti:

Barbara ha detto...

Ciao Massimiliano! Anche questo originalissimo, oltrechè gustoso, complimenti!

Ketty Valenti ha detto...

Mi piacciono i finger food,se poi sono innovativi e gustosi come questo....perfetto direi!
a presto Z&C

ricette in tacchi a spillo ha detto...

Ciao, i toi antipasti sono tutti molto gustosi e ricercati. Complimenti!
Vale

Luna Nera Azzurra ha detto...

Arrivo tardi o per me è rimasta qualcosina? E non dire piatti da lavare! Eheh

Massimiliano Fattorini ha detto...

x Barbara: Grazie !!!

z Ketty Valentini: grazie, in realtà questo è semplicissimo solo forse un po' più strano per gli abbinamenti.

x ricette in tacchi a spillo: grazie !!!

x Luna Nera Azzurra: beh piatti da lavare no,,, questo si mangiava direttamente dal frutto :-) se mi avvisi prima la prossima volta ne preparo un paio in più :-)

lapiubelladitutte ha detto...

Davvero originale!!!

Emanuela Martinelli ha detto...

Massimiliano che bel finger!!!Tutto da scoprire, il gusto deve essere ottimo!!!
A presto da Emanuela di Ricami di pastafrolla

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie emanuela!

Francesca ha detto...

Gamberi e passion fruit!! Gran bella accoppiata, bravissimo ^_^

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Francesca, trovo che il dolce acidulo del passion fruit si sposi in maniera ottima con i crostacei tipo gamberi e scampi.

Maurizia Le Ricette per gli amici del Pozzo Bianco ha detto...

Splendida ricetta!

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie Maurizia e ti assicuro che è davvero semplice da preparare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis