22 apr 2014

Carciofi saltati con gamberi e capesante al porto bianco e succo di lime - la ricetta di un antipasto in differita dal veglione di capodanno

No, non avete letto male e non si tratta neanche di un errore di battitura ....  questa ricetta effettivamente l'aveva pensata e preparata come uno degli antipasti del veglione di capodanno, solo che avevo perso la foto nei meandri del pc... ma avendola ritrovata è giunta l'occasione per dare la giusta riconoscenza a queste ottimi carciofi con gamberi e capesante al porto e succo di lime.

Si tratta di una piatto davvero semplice da preparare, veloce e che può essere preparato con anticipo ed eventualmente intiepidito al momento; oltretutto ora è anche stagione di carciofi e quindi è più semplice trovare tutti gli ingredienti. Non è poi necessario utilizzare le capesante fresche (anche se sicuramente meglio) ma si possono tranquillamente impiegare quelle surgelate, lo stesso vale per le code di gambero. Ho quindi profumato il piatto con dell'ottimo porto bianco, lo trovo meno "agressivo" rispetto al marsala e ho dato un minimo di acidità con del succo di lime, il cui profumo si sposa in maniera perfetta con i gamberi.

Vi lascio un semplice consiglio / trucco per avere dei carciofi croccanti e verdi: versateli poco alla volta in padella in modo da non abbassare la temperatura, in realtà un consiglio che va bene con molte altri tipi di ingredienti.

Ecco quindi la semplice e veloce ricetta per preparare questi ottimi carciofi con capesante e gamebri al porto bianco e succo di lime:

Ingredienti per due persone

quattro carciofi
duecento grammi di code di gambero non troppo grandi
una dozzina di capesante
prezzemolo tritato fresco
Olio extra vergine di oliva
Il succo di mezzo lime
sale e pepe

Pulire i carciofi eliminando parte del gambo, le foglie esterne più dure e le punte, quindi tagliarli a metà, eliminare la barbetta interna, metterli a bagno in acqua acidulati per lavarli, quindi asciugarli e tagliarli a fette. Sgusciare i gamberi e pulire le capesante (se fresche) eliminando la sacca con la sabbia. Versare un paio di cucchiai d'olio evo in padella quindi incominciare a far andare i carciofi aggiungendone pochi alla volta in modo da non abbassare troppo la temperatura, rimarranno così più croccanti, una volta aggiunti tutti i carciofi, bagnare con un po' di porto bianco e aggiungere un cucchiaio di prezzemolo tritato fresco, portare avanti la cottura per qualche minuto quindi aggiungere i gamberi, le capesante, ancora un goccio di porto e il succo del lime, salare e pepare a piacere quindi far saltare in padella per un paio di minuti al massimo.
Trasferire al centro dei piatti, io in questo caso li ho usati a barchetta ma logicamente vanno bene anche quelli quadrati o rotondi.

Buon appetito a tutte e tutti con questa ricetta per un delizioso antipasto di carciofi con gamberi e capesante!

13 commenti:

daniela64 ha detto...

Una deliziosa ricetta , perfetta non solo per capodanno, ma anche per questa stagione , Molto bella la presentazione . Buona giornata Daniela.

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie daniela, in effetti pensavo proprio di riprepararla in questi con gli ottimi carciofi di Albenga!

Paola Bacci ha detto...

Complimenti per la fantastica ricetta!!!! Felice giornata

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Paola Bacci! buona giornata anche a te!

Sara e Laura-PancettaBistrot ha detto...

Sembrano buonissimi! Grazie per essere passato da noi :)

Mariabianca ha detto...

Ciao Massimiliano,grazie per gli auguri al mio blog.
Mi fa sempre piacere conoscere nuovi blog di cucina ( con i loro amministratori)....ora vado a guardare un po' di tue ricette.
Gamberi e carciofi stanno benissimo insieme,invece non ho mai mangiato le capesante.

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie a te Sara, effettivamente lo erano davvero!

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie a te Sara, effettivamente lo erano davvero!

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie a te di esser passata Maria Bianca :-) ahimè tanto nuovo il blog non lo è visto che ad agosto compie 8 anni .... :-D

Daiana Molineris ha detto...

Mi piacciono tanto i gamberi con i carciofi e poi con le capesante...che buon piattino,bravo!!! :-)

Ciao,felice giornata

Massimiliano Fattorini ha detto...

Grazie Daiana e ti assicuro che è davvero semplice da preparare, buona giornata anche a te!

Ketti ha detto...

bella ricetta e sapiente l'accostamento dei sapori
a presto
Ketti :D

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie Ketti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis