20 ago 2015

Guazzetto di muscoli (cozze) di La Spezia con pomodorini, basilico e pepe bianco


Dopo le nostre vacanze alpine a spasso per la Val Gesso la voglia di preparare qualche semplice ma gustoso piatto di mare era davvero tanta, così ho pensato a questo fantastico guazzetto di muscoli di La Spezia, una varietà di cozze usatissima qui in Liguria, son piccolini ma davvero gustosi.
Come dicevo ho pensato di preparali in un guazzetto aromatico con dei pomodori ciliegini che coltivo sul terrazze e un po' di basilico che apporta sempre un profumo fantastico e si sposa in maniera fantastica con le tomate (pomodori in genovese), ho quindi accompagnato il tutto con del pane secco che aggiunto direttamente nel piatto assorbe il brodo del guazzetto diventando davvero un concentrato di sapore.

Come dicevo il piatto è davvero semplice da preparare, veloce da cucinare e in poco tempo guazetto sarà in tavola pronto da essere gustato, ecco quindi la ricetta per cucinare questo fantatico guazzetto di muscoli di La Spezia:

Ingredienti per due persone

1 kg di muscoli di la spezia (cozze)
uno spicchio d'aglio
basilico fresco
300 grammi di pomodorini freschi (tipo ciliegini)
vino bianco secco (io ho usato del vermentino)
pepe bianco
Olio extra vergine
pane secco
succo di limone 

Pulire per bene le cozze sotto acqua corrente eliminando con un coltellino le incrostazioni e i cirripedi e levando il bisso ovvero la "barbetta" con cui son attaccate negli allevamenti: farle quindi aprire in un tegame con coperchio a fiamma vivace, prelevare le cozze e filtrare il loro liquido versandolo attraverso un un imbuto con all'interno la carta assorbente da cucina (piegatela in quattro e ritagliatela per ottenere un piccolo cono). Tagliare a  metà i ciliegini quindi in una casseruola con i bordi alti imbiondire lo spicchio d'aglio in quattro cucchiai d'olio extravergine di oliva quindi aggiungere i pomodorini, bagnare con un po' di vino bianco e far andare per qualche minuto facendo sfumare l'alcol, aggiungere l'acqua delle cozze, una bella grattata di pepe bianco e un po' di succo di limone, far riprendere calore e aggiungere le cozze precedentemente aperte, far andare per qualche minuto.

Servire nei piatti fondi il guazzetto con un mestolo, aggiungendo un po' di basilico tritato e un filo d'olio extra vergine di oliva,  quindi portare in tavola insieme a qualche fetta di pane secco.

Buon appetito a tutte e tutti.

2 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

perfetto insieme di sapori !

Massimiliano Fattorini ha detto...

grazie chiara!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

AddThis